Menu

Piero Neri eletto alla guida del Gruppo Toscano

Piero Neri è il nuovo presidente del Gruppo Toscano dei Cavalieri del Lavoro. Lo ha stabilito l’Assemblea del Gruppo del 13 dicembre scorso che contestualmente ha eletto vice presidente il Cavaliere del Lavoro Alberto Pecci.

Laureato in giurisprudenza, Neri inizia a lavorare nell’azienda di famiglia a Livorno facendo esperienza nel salvataggio di navi e nei lavori di costruzione nel settore marittimo. Negli anni 1971- 1973 assume la carica di amministratore delegato delle società del Gruppo. Negli ultimi decenni, con le nuove tecnologie, ha impresso un notevole sviluppo alle aziende non solo nel settore armatoriale e dei servizi connessi al trasporto delle merci via mare, ma anche nelle costruzioni di infrastrutture portuali e nella logistica portuale.

Il Gruppo Neri è formato da società operanti nel campo dell’armamento (rimorchio, salvataggio e recupero navi, trasporti via mare, mezzi navali di sollevamento e assistenza alle piattaforme off shore), delle costruzioni e del dragaggio dei porti, delle riparazioni navali, dei terminal portuali e interni per lo sbarco, stoccaggio e spedizione di prodotti chimici e petroliferi, di prodotti solidi e ro-ro.

Nominato Cavaliere del lavoro nel 1997, Neri riceve il testimone da Cesare Puccioni e rimarrà in carica per un triennio.

Nel corso dell’Assemblea sono state elette le nuove cariche sociali del Gruppo Toscano dei Cavalieri del Lavoro per il triennio 2017 – 2020.

Il Consiglio Direttivo del Gruppo risulta così composto:

Presidente

Cav. Lav. Piero Neri

Vice Presidenti

Cav. Lav. Alberto Pecci

Consiglieri

Cav. Lav. Marta Ghezzi

Cav. Lav. Stefano Ricci

Tesoriere

Cav. Lav. Aureliano Benedetti