Menu

Il Premio Alfieri del Lavoro – Bando 2018

Il Premio “Alfieri del Lavoro”, istituito nel 1961 dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro in occasione delle celebrazioni per il Centenario dell’Unità d’Italia, è destinato ai migliori studenti che abbiano terminato la scuola secondaria superiore con il massimo dei voti e, premiando l’eccellenza negli studi, intende evidenziare il valore dell’impegno e del merito come chiavi di successo negli studi e nella vita.

 

LA SELEZIONE E LA PREMIAZIONE

La selezione tiene conto del voto ottenuto all’esame di Stato e dei risultati scolastici dei primi quattro anni delle scuole superiori. Le segnalazioni dei candidati vengono inviate ogni anno dai Dirigenti scolastici, che indicano il migliore studente del loro istituto.

Gli Alfieri del Lavoro vengono premiati al Quirinale dal Presidente della Repubblica in occasione della consegna delle onorificenze ai nuovi Cavalieri del Lavoro.

LE MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE ALL’EDIZIONE 2018

I RAGGRUPPAMENTI REGIONALI

NOTA

In relazione a quanto previsto dal Bando per il Premio “Alfieri del Lavoro” si precisa che gli studenti che anticipano l’esame di Stato “per merito” possono presentare la loro candidatura con le modalità previste, a scelta, sia nell’anno in cui sostengono effettivamente l’esame, sia nell’anno in cui avrebbero terminato il regolare corso di scuola superiore.

Per il concorso 2018 è consentita la presentazione della candidatura di studenti che hanno anticipato l’esame di Stato “per merito” nell’anno scolastico 2016/2017.

 

IL COLLEGIO UNIVERSITARIO DEI CAVALIERI DEL LAVORO “LAMARO POZZANI”

Ai candidati al Premio Alfieri del Lavoro, non residenti a Roma e provincia, viene offerta l’opportunità di partecipare alle prove di ammissione al Collegio Universitario dei Cavalieri del Lavoro “Lamaro Pozzani”, che ospita gratuitamente studenti iscritti alle università romane.

Il Collegio, attivo nella formazione d’eccellenza, rappresenta la testimonianza più significativa dell’impegno culturale e sociale della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro.