Menu

Il Collegio incontra l’Abruzzo, dal Fondo Jacovitti un sostegno agli studenti meritevoli

Il Collegio Universitario “Lamaro Pozzani” incontra l’Abruzzo. Giovedì 23 luglio, alle 11, il Cavaliere del Lavoro Giandomenico Di Sante, Presidente della Banca dell’Adriatico e Presidente della Camera di Commercio di Teramo, ha presieduto un incontro degli studenti abruzzesi che partecipano al “Premio Alfieri del Lavoro” edizione 2015, promosso dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro.

L’iniziativa si è tenuta presso la Sala del Consiglio provinciale dell’Aquila. Al centro dell’incontro, le opportunità formative che si aprono agli studenti particolarmente meritevoli delle scuole superiori. Per essere ammessi al Collegio Universitario “Lamaro Pozzani”, infatti, gli studenti devono aver riportato una media complessiva non inferiore agli 8/10 nei primi quattro anni della scuola secondaria superiore o aver conseguito la votazione di 100/100 nell’esame di Stato.

Il Direttore scientifico del Collegio Universitario “Lamaro Pozzani”, Prof. Stefano Semplici, ha presentato ai ragazzi le attività e i programmi della struttura romana che ospita gratuitamente settanta studenti iscritti alle Università della Capitale.

Gli studenti abruzzesi che si iscrivono al Collegio Universitario “Lamaro Pozzani” usufruiscono di un sostegno economico erogato dal Fondo “Nicola e Perfetta Jacovitti”, istituito dal Cavaliere del Lavoro abruzzese Aldo Jacovitti in ricordo dei suoi genitori.

 

consulta il bando