Menu

Gianni Carità nuovo presidente del Gruppo

Gianni Carità è il nuovo presidente del Gruppo dei Cavalieri del Lavoro del Mezzogiorno. Ad eleggerlo ai vertici del Gruppo, sono stati i Cavalieri del lavoro delle regioni Campania, Basilicata, Puglia e Calabria, riunitisi in Assemblea all’Hotel Vesuvio di Napoli, per il rinnovo delle cariche del Consiglio Direttivo del Gruppo.
Nominato Cavaliere del lavoro nel 1997, Carità riceve il testimone dal pugliese Giuseppe Lobuono e rimarrà in carica per un triennio.

Gianni Carità

Gianni Carità

E’ l’undicesimo presidente del Gruppo del Mezzogiorno, prima di lui il Sodalizio degli imprenditori meridionali, insigniti dal Presidente della Repubblica, ha visto al vertice Luigi Barracano, Luigi Del Gaizo, Giuseppe Cenzato, Vincenzo Carola, Marcello Rodinò di Miglione, Salvatore D’Amato, Giuseppe Amato, Laura Mattioli Cafiero, Antonio D’Amato e Giuseppe Lobuono.

Rinnovate anche le altre cariche del Direttivo: alla vice presidenza è confermato Costanzo Jannotti Pecci affiancato dal pugliese Angelo Michele Vinci.
Consiglieri risultano: Luciano Cimmino (Campania), Serenella de Martini Pacifico (Campania), Antonio Lorusso (Puglia), Carmine Petrone (Campania).

Il profilo di Gianni Carità

Presidente della Gianni Carità & Figli SpA, Gianni Carità rappresenta la quarta generazione di un’antica famiglia di gioiellieri napoletani. Proseguendo una tradizione ampiamente consolidata, oggi la Gianni Carità e Figli SpA si posiziona tra le principali e più qualificate aziende produttrici di gioielli in Italia ed esporta in numerosi Paesi del mondo. Con il desiderio di consacrare Napoli “capitale del gioiello” ha realizzato nel 1996 il più ambizioso dei suoi progetti: il Tarì, il più grande centro orafo d’Europa, attorno al quale raccogliere le forze più qualificate del settore. Il Tarì è un consorzio di oltre 370 aziende che, facendo leva su una struttura di grande prestigio e su un’organizzazione all’avanguardia, è in grado di coniugare il passato più illustre con le tecniche più avanzate. Il complesso ha al suo interno anche una Scuola per futuri gioiellieri ed una Fondazione, in collaborazione con il mondo accademico e istituzionale, finalizzata allo studio di nuove tecnologie e settori innovativi di sviluppo con un Master universitario di alta specializzazione per il design dei preziosi e dei prodotti “high quality”.

Gianni Carità è stato vice presidente del Gruppo del Mezzogiorno dei Cavalieri del Lavoro per due mandati, prima di diventarne il Presidente.

Leggi la rassegna stampa