Menu

Fondazione Cologni Mestieri d’Arte: ‘La regola del talento’, scuole d’eccellenza del made in Italy

“Il talento non è nulla senza l’impegno, senza la dedizione, senza le ore spese a perfezionare un gesto che diventa giorno dopo giorno un tocco. Un tocco da maestro”, spiega il Cav. Lav. Franco Cologni, presidente della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte.

La Fondazione, per approfondire questo tema, significativo per il valore del made in Italy e per il ruolo delle eccellenze formative del saper fare italiano, dopo le edizioni di Milano, Spilimbergo e Stra, porta alla Reggia di Caserta la mostra fotografica “La regola del talento”.

Il percorso espositivo, tratto dal libro omonimo edito da Marsilio con le fotografie di Laila Pozzo, sarà dedicato alle più importanti Scuole italiane nel mondo dei mestieri d’arte e metterà in luce il valore della tutela e della trasmissione dei saperi, temi significativi per la valorizzazione del patrimonio artistico italiano.

La mostra, resa possibile dalla collaborazione tra la Fondazione Cologni e la Fondazione Bracco, grazie all’attenzione che il Cav. Lav. Franco Cologni e il Cav. Lav. Diana Bracco dedicano alla formazione d’eccellenza e al talento dei giovani, sarà inaugurata venerdì 2 marzo, dalle ore 10:30 alle ore 12:30, con il convegno di apertura “Saper Fare, Design e Innovazione”.

Ai lavori, moderati da Alberto Cavalli, Direttore della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, interverranno Mauro Felicori, Direttore Reggia di Caserta, Chiara Marciani, Assessore alla Formazione Regione Campania, Vincenzo Giannotti, Presidente Il Tarì, Giuseppe Casillo, Presidente TADS-Tarì Design School, Cristina Misiti, Dirigente Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Paolo Crisostomi, Docente di Restauro e Conservazione dei Beni Culturali, membro del CdA Reggia di Caserta e Andrea Maria Romano, Direttore TADS-Tarì Design School.

La mostra sarà aperta al pubblico dal 2 marzo al 2 maggio 2018 e per tutta la durata dell’esposizione le scuole del territorio potranno usufruire di laboratori didattici sull’oreficeria realizzati da TADS-Tarì Design School.