Menu

Fondazione Benetton, al via la rassegna autunnale dedicata a cinema e paesaggio

Paesaggi che cambiano”, la rassegna cinematografica che la Fondazione Benetton dedica ai temi del cinema e del paesaggio, sarà aperta l’11 ottobre alle ore 21 negli spazi Bomben di Treviso dalla proiezione del film “La Gente Resta”, diretto da Maria Tilli.

I cambiamenti e le trasformazioni dei paesaggi possono spingere persone e comunità intere a spostarsi. Altri, diversamente, resistono in luoghi che sentono come parte imprescindibile di loro stessi e che, nonostante le difficoltà spesso causate da una gestione sbagliata delle risorse naturali, non vogliono abbandonare.

Il tema sarà affrontato nei 5 appuntamenti in programma fra ottobre e dicembre 2017 che racconteranno cinque storie di persone, di comunità e luoghi, di attaccamento alla terra, di emigrazione, di ritorni e di riscatto sociale.

“La Gente Resta”, introdurrà lo sguardo del cinema in una particolare direzione di ricerca: il legame con i luoghi d’origine.

Nei successivi appuntamenti verranno proiettati:

25 ottobre 2017 – “Storie di uomini e di lupi”, di Andrea Deaglio e Alessandro Abba Legnazzi (Italia/Francia, 2015, 75’)

8 novembre 2017 – “Sharp Families. Tagliati per gli affari”, di Patrick Grassi (Italia/Inghilterra, 2016, 54’)

22 novembre 2017 – “Ci vuole un fiore”, di Vincenzo Notaro (Italia, 2017, 52)

6 dicembre 2017 – “El olivo” (L’olivo), di Iciar Bollaín (Spagna, 2016, 93’)