Menu

Cavalieri del Lavoro 2017, il Presidente D’Amato: Costruiamo un progetto-Paese

Roma 30.11.2017

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito oggi le onorificenze dell’Ordine “Al Merito del Lavoro” ai 25 nuovi Cavalieri del Lavoro nominati il 2 giugno scorso.

Dopo l’intervento del Presidente della Federazione dei Cavalieri del Lavoro, Antonio D’Amato, è seguito l’intervento del Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda.

Nel corso della cerimonia si è svolta anche la premiazione degli Alfieri del Lavoro 2017, i migliori studenti delle scuole superiori d’Italia, che hanno ricevuto gli attestati per il premio “Alfieri del Lavoro”, dedicato alla formazione scolastica d’eccellenza.

Qui è qui rappresentata la capacità dell’Italia di affrontare con successo la competizione internazionale e di affermarsi sui mercati globali – ha detto Antonio D’Amato, Presidente della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro, intervenendo alla cerimonia al Quirinale”. “Qui è rappresentato un modello di Italia positivo e fattivo di cui siamo orgogliosi perché fa onore al nostro Paese e lo rende grande”.

Lo Stato deve fare il suo dovere – ha affermato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ma è anzitutto l’impresa a produrre il lavoro. È necessario il coraggio degli imprenditori, la loro capacità di stare sul mercato, di sostenere la competizione, di migliorare la propria posizione. Vale a dire quello che questa mattina premiamo

 

IL DISCORSO DEL PRESIDENTE DEI CAVALIERI ANTONIO D’AMATO

 

LA CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE ONORIFICENZE

 

Le schede dei Cavalieri del Lavoro del 2017

Le schede e i video degli Alfieri del Lavoro del 2017

 

Documenti allegati