Menu

Alessandro Garrone

Nato a Genova nel 1963
Nominato Cavaliere del Lavoro il 31 05 2021
Numero brevetto 2940
Settore Industria
Regione di nomina
Liguria
Attività
Energia
Profilo
Dal 2012 è vice presidente esecutivo e presidente del Comitato Strategico di ERG SpA, azienda di famiglia attiva nel settore dell’energia da oltre 80 anni e oggi leader nelle rinnovabili in Italia e tra i principali produttori di energia eolica in Europa. Alla fine degli anni Ottanta entra nel Gruppo ERG, gestendone i rapporti internazionali presso ERG Petroleum USA. Nel 1997, quale componente del Consiglio di Amministrazione, partecipa attivamente alla ristrutturazione societaria che precede e accompagna la quotazione in Borsa. Amministratore delegato dal 2002 al 2012, guida la trasformazione della società da operatore petrolifero a produttore di energia da fonti rinnovabili attraverso la progressiva cessione di tutti gli asset petroliferi di raffinazione e acquisizioni nel settore eolico, tra cui EnerTAD, società proprietaria di parchi eolici in Italia e in Francia. Nel 2009 costituisce ERG Power, società del Gruppo ERG titolare di impianti per la produzione di energia elettrica localizzati nel sito di Priolo-Melilli nel siracusano, tra i quali la più grande centrale elettrica cogenerativa ad alto rendimento d’Italia, alimentata a gas naturale, per la produzione di energia elettrica e calore. Successivamente guida l’ingresso del Gruppo nel settore idroelettrico con l’acquisizione del Nucleo di Terni, un complesso di centrali di produzione, serbatoi, sistemi di pompaggio, dighe e condotte, e sviluppa la presenza nel settore eolico europeo con la realizzazione di un parco in Irlanda del Nord e le acquisizioni di 11 parchi in Francia e di 6 in Germania. Nel 2018 il Gruppo completa l’uscita dal settore petrolifero con la cessione della rete di circa 2.600 stazioni di servizio TotalERG ad API ed entra nel solare acquisendo 30 impianti fotovoltaici in 8 regioni italiane. L’anno successivo, attraverso l’acquisizione di ulteriori due impianti nel Lazio, la società diventa uno dei primi cinque operatori fotovoltaici in Italia con oltre 140 MW di potenza installata. Tra il 2008 e il 2018 vengono complessivamente disinvestiti asset dal settore petrolifero per 3,6 miliardi di euro e investiti 4,8 miliardi di euro nelle energie rinnovabili. L’impegno verso una transizione energetica viene confermato anche dal nuovo piano industriale 2021-2025 che prevede un ulteriore rafforzamento del portafoglio di fonti rinnovabili in Italia e in Europa, con un obiettivo di incremento di 1.500 MW in circa dieci paesi. Gli investimenti previsti dal nuovo piano ammontano a circa 2,1 miliardi di euro. Oggi ERG dispone di un parco di generazione da fonte eolica, solare, idroelettrica e termoelettrica che nel 2020 ha prodotto 7.700.000 MWh di energia elettrica, di cui circa 5.700.000 MWh in Italia. Primo operatore nazionale di energia eolica con una quota di mercato del 12%, è presente nel Paese con 43 parchi eolici, il Nucleo Idroelettrico di Terni, 33 impianti solari e la centrale termoelettrica a gas di Priolo-Melilli. Opera in Europa con oltre 50 parchi eolici dislocati tra Francia, Germania, Polonia e Bulgaria. Occupa 784 dipendenti, di cui 685 in Italia, e nel 2020 ha realizzato un fatturato di 974 milioni di euro. Il Gruppo ha sostenuto la riqualificazione del quartiere di Genova colpito dal crollo del Ponte Morandi e con la famiglia Garrone Mondini ha contribuito a contrastare l’emergenza sanitaria da Covid-19 con donazioni ai territori nei quali è presente e alle strutture ospedaliere genovesi. È presidente della Fondazione Edoardo Garrone, attiva nella diffusione della cultura e della scienza e nella formazione per lo sviluppo di capacità imprenditoriali da parte delle giovani generazioni. Inoltre, è vice presidente del Consiglio direttivo di Aidaf - Associazione Italiana delle Imprese Familiari e presidente di Mus-e Italia Onlus.
Cariche ricoperte
Vice Presidente Esecutivo ERG SpA
Presidente Comitato Strategico ERG SpA
Vice Presidente Aidaf - Associazione Italiana delle Aziende Familiari
Presidente Mus-e Italia Onlus
SCARICA L'APP