Menu

Philippe Donnet

Nato a Suresnes (Francia) nel 1960
Nominato Cavaliere del Lavoro il 31 05 2021
Numero brevetto 2935
Settore Attività creditizia e assicurativa
Regione di nomina
Veneto
Attività
Assicurazioni
Profilo
Dopo la laurea in ingegneria presso l’École Polytechnique di Parigi, completa i suoi studi frequentando l’Institut des Actuaires. Inizia la carriera professionale nel 1985 in AXA, divenendo nel 1999 amministratore delegato di AXA Assicurazioni Italia e successivamente amministratore delegato di AXA Giappone e regional ceo per l’Asia-Pacifico. Durante la sua attività in AXA ha gestito la fusione delle società in Italia e i processi di ristrutturazione di AXA Reinsurance e Corporate Solutions, di AXA Giappone e di AXA Conseil. Nel 2013 entra in Generali, tra i leader mondiali del settore assicurativo e primo in Italia con oltre otto milioni di clienti e una quota di mercato superiore al 16%, come country manager Italia e amministratore delegato di Generali Italia SpA. In questo ruolo, guida l’integrazione dei cinque marchi del Gruppo in Italia (Generali, Ina Assitalia, Toro, Lloyd Italico e Augusta) sotto l’unico brand Generali. Dal 2016 al 2017 ha ricoperto la carica di vice presidente dell’Ania. Il 17 marzo 2016 è nominato amministratore delegato di Assicurazioni Generali SpA. Nel suo attuale ruolo, ha posto la sostenibilità al centro di tutte le attività della compagnia e ha guidato con successo l’esecuzione di due piani strategici: “Simpler, Smarter. Faster!”, tra il 2016 e il 2018, e “Generali 2021: Leveraging strengths to accelerate growth”, tra il 2019 e il 2021. In linea con gli obiettivi di quest’ultimo piano, Generali perfeziona numerose acquisizioni. Tra queste, in ambito assicurativo, Cattolica Assicurazioni, la portoghese Seguradoras Unidas e le attività di AXA in Grecia, oltre a diverse realtà di riferimento nel risparmio gestito quali la francese Sycomore Asset Management, la slovena KD Skladi e la polacca Union Investment. Sotto la sua guida, il contributo delle attività di asset management al risultato operativo del Gruppo aumenta dal 3% al 10% tra il 2016 e il 2021, anche sulla scia del successo della strategia multi-boutique presentata nel 2017. Nel 2020, inoltre, la raccolta di premi da prodotti assicurativi a valenza ambientale e sociale registra una crescita superiore dell’11% rispetto a quella dell’anno precedente. Il successo di questi due piani strategici ha permesso a Generali di trasformarsi da un punto di vista operativo e di business, mettendo la compagnia nelle condizioni di vincere le sfide di lungo termine poste dai cambiamenti in atto negli ultimi anni. Il 15 dicembre 2021 Generali presenta alla comunità finanziaria il nuovo piano “Lifetime Partner 24: driving growth”. Nel 2017 Donnet promuove la costituzione da parte del Gruppo Generali della fondazione The Human Safety Net (THSN), attiva oggi in 23 paesi con progetti che spaziano dal sostegno alle famiglie all’inserimento lavorativo dei rifugiati. A fine 2020, le iniziative promosse da The Human Safety Net hanno coinvolto 86.000 beneficiari tra famiglie e rifugiati, e dalla primavera 2022 la sede globale di THSN saranno le Procuratie Vecchie in Piazza San Marco a Venezia, che riapriranno al pubblico per la prima volta dopo 500 anni, in seguito a un restauro durato cinque anni. Nel 2021, in occasione del 190° anniversario dalla sua fondazione, Generali lancia “Fenice 190”, un piano di investimenti quinquennale da 3,5 miliardi di euro volto a sostenere il rilancio sostenibile delle economie europee colpite dal Covid-19 con un focus particolare su infrastrutture, digitalizzazione, piccole e medie imprese, transizione energetica, strutture sanitarie ed educazione. L’iniziativa segue il Fondo Straordinario Internazionale da 100 milioni di euro costituito nel marzo 2020 per fronteggiare l’emergenza sanitaria e supportare le economie dei paesi in cui il Gruppo opera. Generali è oggi presente in 50 paesi, con una raccolta premi superiore a 70 miliardi di euro, 66 milioni di clienti e una rete distributiva che conta oltre 165.000 agenti. Occupa 72 mila dipendenti.
Cariche ricoperte
Amministratore Delegato Assicurazioni Generali SpA
SCARICA L'APP