Menu

Paolo Merloni

Nato a Roma nel 1968
Nominato Cavaliere del Lavoro il 29 05 2020
Numero brevetto 2918
Settore Industria
Regione di nomina
Marche
Attività
Industria comfort termico
Profilo
È dal 2011 presidente di Ariston, una multinazionale tra i leader nel settore del comfort termico, impegnata nella sfida della sostenibilità energetica, con sistemi ad alta efficienza e rinnovabili per il riscaldamento dell’acqua e degli ambienti. Laureato con lode in economia e commercio presso l’Università Bocconi, nel 1993 entra in McKinsey & Co. Dal 1995 entra nella holding di famiglia e nel 1996 in Ariston. In qualità di vice presidente dal 2001, di amministratore delegato dal 2004 e di presidente esecutivo dal 2011 ha accompagnato la crescita del Gruppo attraverso l’apertura organica di diversi nuovi mercati e siti industriali (in Est Europa, Asia, Africa e Medio Oriente), un forte sviluppo inorganico (con una acquisizione trasformativa in Europa e con l’aggiunta della piattaforma Nord Americana) ed il perseguimento di un ruolo di leadership sui temi della sostenibilità ambientale e dell’innovazione. In questo percorso, Paolo Merloni ha contribuito a rafforzare una cultura d’impresa che coniuga dimensione internazionale, attenzione ai territori e sviluppo di un capitale umano distintivo. Dal 2001 ad oggi, il gruppo è passato da 500 milioni a oltre 1.650 milioni di fatturato, i dipendenti da 3.000 a oltre 7.400, i Paesi di presenza diretta da 18 a 42, con 23 siti produttivi e 25 centri di competenza R&D. È presidente di Merloni Holding, è componente dell’Executive Council di EHI (Association of the European Heating Industry). È componente del Board italiano dell’associazione internazionale no-profit Endeavor Global e del Consiglio della Fondazione Aristide Merloni.
Cariche ricoperte
Presidente Ariston Holding NV
Presidente Ariston Thermo SpA
Presidente Merloni Holding SpA
SCARICA L'APP