Menu

Michelangelo Morlicchio

Nato a Salerno nel 1964
Nominato Cavaliere del Lavoro il 30 05 2019
Numero brevetto 2895
Settore Industria
Regione di nomina
Campania
Attività
Industria Imballaggi leggeri
Profilo
È presidente e amministratore delegato di Tecnocap SpA, da lui fondata e oggi terzo produttore mondiale di chiusure metalliche di sicurezza per contenitori in vetro e plastica, bombole aerosol monoblocco e bottiglie in alluminio per il confezionamento di prodotti alimentari, bevande, alcolici e per i settori cosmetico e farmaceutico. Terminati gli studi in giurisprudenza, dopo una breve esperienza come direttore generale in un’industria nel settore dell’elettronica di consumo, nel 1993 dà vita a Tecnocap SpA che produce chiusure metalliche e macchine capsulatrici per alimenti e bevande. Fin dai primi anni, attraverso una politica di acquisizioni in Europa, Stati Uniti e Italia avvia l’internazionalizzazione dell’azienda ed estende la produzione dagli iniziali settori alimentare e delle bevande alla cosmetica, al personal care, alla farmaceutica e alla nutraceutica. Ha così inizio nel 2004 un piano di sviluppo che porta alla costituzione di Tecnocap Met Slu in Spagna, a cui seguono nei due anni successivi le acquisizioni di Obal Roskoz in Repubblica Ceca, specializzata nell’imballaggio metallico, di Agrocap LLC in Ucraina, attiva nella produzione di capsule twist e della tedesca Glasscap Verschlüsse GmbH, produttrice di chiusure metalliche per contenitori alimentari. Nel 2006, con l’acquisizione dell’americana Penn Wheeling Closure, dà vita a Tecnocap LLC ed entra nel segmento dei tappi e delle chiusure in banda stagnata e in alluminio per i settori cosmetico, farmaceutico e personal care. Negli anni successivi consolida il posizionamento dell’azienda nella produzione di capsule per il food & beverage rilevando le società Sud Capsule Srl e Capco Engineering Srl e finalizzando l’acquisizione della divisione Twist/Lug Closures del Gruppo Ardagh. Nel 2017, con l’acquisizione del Tubettificio Europeo, storica azienda lecchese, guida l’ingresso di Tecnocap nel mercato delle bombole aerosol e dei tubetti in alluminio. Orientato all’innovazione di prodotto, ha promosso la nascita di tre centri di ricerca e sviluppo interni all’azienda, presenti in Italia, Repubblica Ceca e Stati Uniti e ha contribuito a rafforzare la leadership del gruppo attraverso la registrazione di 8 brevetti nazionali e stranieri. Per garantire una sempre maggiore sicurezza del consumatore e ridurre l’impronta ecologica degli imballaggi in metallo, investe nella realizzazione di chiusure metalliche realizzate con mastici privi di plastificanti e ftalati. In anni recenti, introduce in azienda un piano che prevede l’installazione di impianti ad energia solare presso tutti gli stabilimenti, promuove l’adozione del codice etico e lancia una serie di iniziative di responsabilità sociale d’impresa che gli valgono un rating positivo secondo Sedex, la principale organizzazione no profit mondiale nel settore della diffusione di principi etici presso le industrie multinazionali. Sotto la sua guida, il gruppo Tecnocap pubblica nel 2018 il primo Bilancio Integrato, tappa evolutiva di una visione sempre più orientata alla sostenibilità, alla generazione di impatto sociale e di valore condiviso. Oggi Tecnocap, con oltre 4 miliardi di capsule prodotte ogni anno, opera attraverso 8 stabilimenti produttivi, di cui tre in Italia a Cava de’ Tirreni (Sa), Aprilia (Lt) e Lecco, uno in Spagna, uno in Repubblica Ceca, uno in Ucraina e due negli Stati Uniti. Con un fatturato di 153 milioni di euro, l’azienda è presente nel mondo con un export del 76% e occupa oltre 850 dipendenti. Tra il 2015 e il 2019 lancia due nuove start-up nei settori della consulenza immobiliare internazionale, della nutraceutica, della finanza tecnologica e dell’agroindustria con sedi in Italia e negli Stati Uniti, a New York e a Seattle. Attivo anche nelle associazioni di categoria, è stato membro della Commissione tecnica Diritto d’Impresa in Confindustria dal 1996 al 2000 e componente della Giunta dell’Associazione Industriali della provincia di Salerno dal 2000 al 2007. Ha sostenuto la ristrutturazione e l’ampliamento del reparto oncologico e del day hospital dell’Ospedale di Salerno e promuove l’assegnazione di borse di studio con l’Università di Salerno e con l’Università del West Virginia. Mecenate e cultore dell’arte, promuove l’organizzazione di eventi culturali attraverso la società Marte Srl e sostiene direttamente mostre d’Arte, eventi e progetti sociali e culturali in tutto il mondo.
Cariche ricoperte
Presidente e Amministratore Delegato Tecnocap SpA
SCARICA L'APP