Menu

Gian Riccardo Roberto Marini

Nato a Milano nel 1947
Nominato Cavaliere del Lavoro il 30 05 2019
Numero brevetto 2894
Settore Commercio, turismo e servizi
Regione di nomina
Lombardia
Attività
Commercio - orologeria di lusso
Profilo
È presidente di Rolex Italia SpA, società fondata dal padre per la commercializzazione del marchio svizzero di orologeria sul mercato italiano. Nel 1972 entra nell’azienda di famiglia con il ruolo di addetto alle vendite diventando poi direttore commerciale nel 1980, direttore generale nel 1993 e amministratore delegato nel 2000. A partire dagli anni ’80 riorganizza tutta la rete di vendita in un nuovo contesto di distribuzione selettiva. Negli stessi anni, con la creazione di una divisione comunicazione e marketing interna all’azienda, valorizza la presenza del marchio svizzero nei grandi eventi sportivi internazionali, in particolare nella vela in Italia creando rapporti di sponsorizzazione con lo Yacht Club Italiano, lo Yacht Club Costa Smeralda e lo Yacht Club di Capri. Un impegno che negli anni successivi si estende alla cultura ed al mecenatismo portando Rolex Italia a diventare sostenitrice del Teatro alla Scala di Milano e della Biennale di Architettura di Venezia. Convinto sostenitore dell’efficienza dei processi di revisione e dell’assistenza post vendita, nel 2015 inaugura a Milano il nuovo centro servizi di Rolex Italia. La nuova sede, progettata nel rispetto dei maggiori standard tecnologici e ambientali, ospita gli uffici, un sistema di stoccaggio automatizzato per le singole parti di ricambio e un centro di assistenza tecnica post vendita altamente specializzato. Consapevole dei valori e delle competenze trasmessi dalle scuole di alta orologeria, nel 2018 avvia il progetto “Docimus” per la formazione di giovani tecnici orologiai e l’aggiornamento di coloro che già operano nel settore. Oggi Rolex Italia occupa 107 dipendenti. Nel 2011 viene nominato direttore generale di Rolex SA, primo italiano a capo della maison svizzera con oltre 10.000 dipendenti e circa 290 punti vendita monomarca nel mondo. Nel corso del suo incarico, ricoperto fino al 2015, avvia un progetto per il rinnovamento di tutta la gamma sia sotto il profilo tecnico, attraverso l’introduzione di nuovi meccanismi tecnologicamente all’avanguardia, sia sotto il profilo estetico con la presentazione di nuovi modelli di successo. Nello stesso periodo rafforza la presenza di Rolex negli eventi sportivi internazionali sponsorizzando, per la prima volta nel 2013, il campionato automobilistico di Formula 1. Contemporaneamente l’interesse per eventi legati alla cultura trova riscontro nel nuovo legame con il Covent Garden di Londra e il Metropolitan di New York. Ai vertici di Rolex SA ha dato vita, in collaborazione con SDA Bocconi, al progetto Accademia Rolex, una scuola di management interna diretta a rafforzare la cultura d’impresa e lo spirito di appartenenza ai valori della maison svizzera. Sostiene la Fondazione Rava, impegnata a favore dell’infanzia disagiata e la Comunità di San Patrignano, che ha dotato di innovative strumentazioni per il centro medico. Nel 2017 la città di Milano gli ha conferito la Medaglia d’Oro di benemerenza civica “Ambrogino D’Oro”.
Cariche ricoperte
Presidente Rolex Italia SpA
SCARICA L'APP