Menu

Valerio Battista

Nato a Arezzo nel 1957
Nominato Cavaliere del Lavoro il 30 05 2019
Numero brevetto 2881
Settore Industria
Regione di nomina
Lombardia
Attività
Industria cavi e sistemi per l'energia e le telecomunicazioni
Profilo
È amministratore delegato e direttore generale del Gruppo Prysmian, leader mondiale nella produzione di cavi per il settore dell’energia e delle fibre ottiche per le reti di telecomunicazioni. Laureato in ingegneria meccanica, nel 1987 entra nel Gruppo Pirelli & C. SpA in cui ricopre ruoli di crescente responsabilità fino a divenire nel 2002 amministratore delegato della Divisione Cavi e Sistemi Energia, della quale guida il piano di riorganizzazione e risanamento. Nel 2005 assume la guida di Prysmian SpA, nata dall’acquisizione da parte di Goldman Sachs della Divisione Cavi e Sistemi Energia del Gruppo Pirelli & C. SpA e da lui portata alla quotazione in Borsa nel 2007. Tra il 2011 e il 2018 perfeziona le acquisizioni dell’olandese Draka e dell’americana General Cable dando vita al più grande gruppo a livello globale nel settore dei cavi per energia e telecomunicazioni con una produzione annua di 1,2 milioni di tonnellate di cavi per l’energia e di 40 milioni di km di fibra ottica. Attraverso l’acquisizione di General Cable rafforza inoltre la presenza del Gruppo nel settore della ricerca, portando i centri di ricerca e sviluppo presenti a livello mondiale dagli iniziali 17 agli attuali 25, con un portafoglio combinato di oltre 5.600 brevetti. Nel 2018 contribuisce a consolidare la posizione di leadership del Gruppo Prysmian attraverso un accordo per la fornitura di collegamenti sottomarini per il parco eolico Hornsea 2 che, localizzato a 89 km dalla costa dello Yorkshire e operativo nel 2022, sarà il parco eolico più grande al mondo in grado di fornire energia rinnovabile ad oltre 1,3 miliardi di abitazioni. Orientato alle politiche di welfare aziendale nel 2013 lancia il piano YES “Your Employee Shares”, un’opzione di partecipazione azionaria a lungo termine per i dipendenti. La sua attenzione alla valorizzazione del capitale umano è confermata dalla nascita, in collaborazione con SDA Bocconi School of Management, della Prysmian Group Digital Academy. Dal 2012, anno della sua fondazione, la corporate university ha formato oltre 1.600 dipendenti in tutto il mondo attraverso un programma di insegnamento strutturato in due aree: la School of Management e la Professional School. Il Gruppo, fortemente impegnato sui temi della sostenibilità lungo tutti i processi aziendali, nel 2017 ha avviato un’iniziativa per la geo-localizzazione delle bobine che ha consentito di raggiungere un tasso di riutilizzo delle stesse del 50% e nel 2018 ha investito 13 milioni di euro in materia di salute, sicurezza e ambiente, comprese le attività di efficientamento energetico. Oggi Prysmian realizza un fatturato di oltre 11,5 miliardi di euro e opera attraverso 112 stabilimenti in oltre 50 paesi. Occupa complessivamente 29.160 dipendenti. Nel 2015, il Gruppo è stato incluso nel prestigioso indice FTSE4Good Global, di cui fanno parte le aziende che adottano politiche di governance etiche e trasparenti, all’insegna della sostenibilità in tutte le loro attività. Da giugno 2014 al 2019 è stato presidente di Europacable, l’associazione che riunisce i produttori di cavi a livello internazionale, e da aprile 2017 è membro del Consiglio di Amministrazione di Brembo SpA in qualità di lead indipendent director.
Cariche ricoperte
Amministratore Delegato e Direttore Generale Prysmian Group
SCARICA L'APP