Menu

Alberto Vacchi

Nato a Bologna nel 1964
Nominato Cavaliere del Lavoro il 31 05 2018
Numero brevetto 2878
Settore Industria
Regione di nomina
Emilia-Romagna
Attività
Industria meccanica
Profilo
È presidente di I.M.A. Industria Macchine Automatiche SpA dal 2007, azienda di famiglia leader mondiale nella progettazione e produzione di macchine automatiche per il processo e il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici, alimentari, tè e caffè. Dopo la laurea in giurisprudenza entra nel Consiglio di Amministrazione della società nel 1988 per ricoprire, a partire dal 1996, l’incarico di amministratore delegato. Sotto la sua guida il Gruppo, attraverso una strategia di crescita centrata sull’innovazione continua, su una forte politica di acquisizioni e sulla costruzione di articolate reti con i fornitori, ha conosciuto una rilevante crescita internazionale. Dal 1996 il numero dei dipendenti è passato da 1.000 agli attuali 6.000, di cui oltre 3.600 in Italia, e il fatturato è passato da 70 milioni nel 1995 a 1,5 miliardi nel 2018. Il Gruppo è presente in circa 80 paesi e si avvale di 45 stabilimenti di produzione tra Italia, Germania, Svizzera, Regno Unito, Stati Uniti, India, Malesia, Cina e Argentina. IMA SpA è quotata alla Borsa di Milano dal 1995 ed è nel segmento STAR dal 2001. È stato presidente di Unindustria Bologna per il quadriennio 2011-2015 e ha guidato il progetto che nel 2017 ha portato alla costituzione di Confindustria Emilia Area Centro, della quale è stato presidente fino ad aprile 2019. È membro del Consiglio regionale di Confindustria Emilia-Romagna e del Collegio di indirizzo di Bologna Business School. È presidente del Liceo Steam International di Bologna. È stato presidente del Consorzio Energia dal 2004 al 2010. L’impegno sociale del Gruppo, avviato nel corso della sua presidenza, è testimoniato dai molteplici progetti a livello nazionale e internazionale. Ha ricevuto il Premio Leonardo Qualità Italia 2015 per lo sviluppo innovativo e la consolidata presenza internazionale di IMA.
Cariche ricoperte
Presidente e Amministratore Delegato I.M.A. Industria Macchine Automatiche SpA
SCARICA L'APP