Menu

Francesco Starace

Nato a Roma nel 1955
Nominato Cavaliere del Lavoro il 31 05 2018
Numero brevetto 2875
Settore Industria
Regione di nomina
Lazio
Attività
Industria dell'energia
Profilo
È amministratore delegato e direttore generale di Enel SpA, tra i principali operatori globali nei settori dell’elettricità e del gas. Dopo la laurea in ingegneria nucleare presso il Politecnico di Milano, inizia la sua carriera professionale nel 1981 come nuclear reactor safety analist presso la Nira-Ansaldo SpA di Genova per la quale conduce analisi e studi sul raffreddamento dei reattori nucleari. Nel 1982 entra in Abb Sae Sadelmi SpA dove matura molteplici esperienze negli Stati Uniti, in Arabia Saudita, Egitto ed Emirati Arabi in progetti e attività di ingegneria, direzione di cantieri, project management e business development di impianti di generazione di energia elettrica. Dal 1993 ricopre ruoli di crescente responsabilità nell’ambito dell’azienda che lo portano a diventare responsabile vendite mondiale di impianti di produzione di energia elettrica. A luglio del 2000 entra in Enel Produzione SpA con la carica di vice presidente dell’area market management and business development. In questa veste assume la responsabilità della gestione dell’energy management e dell’ottimizzazione del differenziale del costo dell’energia, della pianificazione strategica e della definizione del piano di crescita all’estero di Enel e dell’attuazione di piani di acquisizioni e di sviluppo a sostegno della strategia del Gruppo. Dal 2002 al 2005 assume la carica di direttore area di business power, per ricoprire successivamente tra il 2005 e il 2008 quella di executive vice president e direttore divisione mercato di Enel SpA, dove sviluppa un’offerta integrata di prodotti e di servizi indirizzata alle diverse tipologie di clienti e assicurando il rispetto dei livelli di qualità del servizio commerciale. Dall’ottobre 2008 all’aprile 2014 è amministratore delegato e direttore generale della neocostituita Enel Green Power SpA, attiva nello sviluppo e gestione di impianti rinnovabili e oggi presente in Europa, America, Asia, Africa e Oceania, gestendone, nel 2010, la quotazione sui mercati finanziari di Milano e Madrid. Nel maggio 2014 viene nominato amministratore delegato e direttore generale di Enel SpA. Sotto la sua guida il Gruppo ha avviato un piano di investimenti infrastrutturali che prevede in Italia l’installazione di 32 milioni di contatori di nuova generazione e lo sviluppo della rete in fibra ottica con tecnologia “Fiber To The Home”. Dall’inizio della sua gestione il titolo Enel ha incrementato la sua capitalizzazione di Borsa di oltre il 60% passando da un valore di mercato di 29 miliardi di euro ad inizio 2014 ad oltre 52 miliardi di euro a fine 2017. Il Gruppo risulta presente in oltre 30 paesi con più di 60 milioni di clienti nel mondo. Produce energia attraverso una capacità installata netta di oltre 86 GW e conta su una rete di distribuzione di 2,1 milioni di km. Occupa complessivamente in Italia e nel mondo oltre 60.000 dipendenti. Ricopre numerosi incarichi in altre istituzioni e associazioni. È membro del Board del Politecnico di Milano, della Luiss e del Consiglio direttivo di Fulbright Usa. È presidente di Eurelectric - Associazione dell’Industria Elettrica Europea e membro dell’International Business Council del World Economic Forum, nonché componente dell’Advisory Board di Confindustria. Fa parte dell’Advisory Board dell’iniziativa “Sustainable Energy For All” dell’ONU, del Board del Global Compact ONU e di “Multi-stakeholder Platform on the Implementation of the Sustainable Development Goals in the EU”. È co-presidente di “B20 - the 2017 B20 Energy, Climate and Resource Efficiency Task Force”. È vice presidente della Fondazione Italia-Giappone, membro del Board della Human Foundation e del Consiglio della Fondazione dell’Istituto Italiano di Tecnologia. Il 24 aprile del 2018 è stato insignito dell’onorificenza “Orden Mexicana del Águila Azteca” dal governo messicano. Il 12 luglio del 2018 ha ricevuto il titolo di “Comendador nell’Ordine di Rio Branco” dal Presidente del Brasile ed ha ricevuto il riconoscimento di “Orden Nacional al Mérito en el Grado de Comendador” dal Presidente della Colombia il 19 luglio 2018. Da luglio 2018 è membro del “Club of Rome”.
Cariche ricoperte
Amministratore Delegato e Direttore Generale Enel SpA
Vice Presidente Endesa SA
Presidente Enel Iberia SpA