Menu

Salvatore Ruggeri

Nato a Patti (Messina) nel 1949
Nominato Cavaliere del Lavoro il 29 05 2009
Numero brevetto 2648
Settore Industria
Regione di nomina
Lombardia
Attività
Industria metalmeccanica
Profilo
È amministratore delegato del Gruppo Valvitalia da lui fondato a Rivanazzano Terme (Pv) nel 2002. In pochi anni, è il primo Gruppo in Italia e il quinto nel mondo. La Valvitalia conta 1.200 dipendenti e possiede 10 stabilimenti in Italia e all’estero, oltre a 3 uffici nel mondo. Opera sul mercato internazionale, esporta il 90% della produzione e nel 2017 ha generato ricavi per quasi 400 milioni di euro. Il Gruppo è attivo nella progettazione e produzione di apparecchiature e componenti destinati all’industria petrolifera, petrolchimica e del gas naturale nonché della produzione di energia elettrica e al settore civile: valvole, attuatori, raccordi, flange, sistemi di misura del gas e impianti antincendio. In 40 anni, a partire dagli inizi fino alla fondazione del Gruppo Valvitalia, la sua carriera si è svolta nel campo dell’energia. Nel 1969 è assunto alla Wagi Italia di Patti, azienda produttrice di valvole, in qualità di addetto alla contabilità industriale. Nel 1971 è trasferito a Roma con la qualifica di controller. Nel 1979 passa a Voghera come responsabile della direzione amministrativa e finanziaria della Grove Italia SpA, nuova società del Gruppo Wagi. Nel 1986 è trasferito a San Francisco in Usa con l’incarico di responsabile gestionale della Grove Valve & Regulator Co. e nel 1987 ritorna in Italia con la carica di direttore generale della Grove SpA e con la responsabilità gestionale della Grove Italia, Usa e Ledeen Italia. Quando il Gruppo Grove è venduto alla Dresser Industries di Dallas, assume la direzione della nuova Divisione nel settore “upstream”. Nel 1998, dopo la fusione tra Dresser Industries e Halliburton, è nominato direttore della Dresser Valve Division, con 27 unità produttive. Nel 2001, lascia la società e fonda Valvitalia. Nel novembre 2010 gli è stata conferita la laurea honoris causa in economia e gestione delle imprese dall’Università di Pavia. Nel 2014 riceve l’ambito riconoscimento di “Imprenditore dell’anno” assegnato da Ernst & Young. Alla fine del 2014, fonda, a Patti, sua città natale, le Ceramiche Siciliane Ruggeri. Iniziativa tesa alla salvaguardia della tradizione e del patrimonio culturale tipico siciliano: l’antica arte della manifattura e del decoro delle ceramiche. Nel 2015, entra a far parte della compagine societaria del Birrificio Messina. In cordata con i dipendenti, questo intervento ha permesso la rinascita di una delle pagine più belle della storia imprenditoriale siciliana.
Cariche ricoperte
Amministratore Delegato e Fondatore Gruppo Valvitalia
SCARICA L'APP