Menu

Giuseppe Benanti

Nato a Catania nel 1945
Nominato Cavaliere del Lavoro il 31 05 2000
Numero brevetto 2407
Settore Industria
Regione di nomina
Sicilia
Attività
Industria farmaceutica - Azienda Vitivinicola
Profilo
È laureato in farmacia. Nel 1970 entra come direttore marketing nell’azienda di famiglia, la S.I.F.I. - Società Industria Farmaceutica Italiana. Nel 1977 è nominato consigliere delegato e nel 1984 anche presidente del Consiglio di Amministrazione. Imprime all’azienda una grande crescita, introducendo un’avanzata cultura manageriale nella gestione e nello sviluppo. Negli anni ’90 la S.I.F.I. arriva al vertice del mercato oftalmico italiano e acquista un respiro internazionale. Le tappe più significative dell’evoluzione sono segnate da alleanze strategiche con multinazionali americane e giapponesi e dalla costruzione del nuovo stabilimento di Lavinaio - Aci S. Antonio (Ct). S.I.F.I. è oggi una realtà industriale evoluta, dotata di una Scuola per l’Infanzia e un avanzato Wellness Centre per i dipendenti; ma soprattutto è tra le prime aziende in Europa a offrire un approccio integrato nell’ambito dell’Eye Care: ricerca, produzione e commercializzazione di farmaci, definizione di nuovi strumenti per la diagnosi e la chirurgia delle patologie oculari. Nel 2006, nel centenario della nascita dei fondatori di S.I.F.I., è stata istituita la Fondazione SIFI-Benanti e Chines con lo scopo di promuovere iniziative di corporate social responsibility. Nel 2007 ha concluso la costruzione di un impianto industriale robotizzato per la fabbricazione di lentine intraoculari, indispensabili nella chirurgia della cataratta. Ha fondato una casa editrice che pubblica testi scientifici attinenti al settore oftalmico e pubblica la rivista trimestrale “l’Oculista Italiano”, inviata gratuitamente a tutti gli specialisti. Nel 1992, sulle falde dell’Etna, ha costituito l’Azienda Vinicola Benanti, che in breve tempo è diventata l’azienda di riferimento per il territorio, ottenendo significativi riconoscimenti, fino al più prestigioso del settore ottenuto nel 2006 da Slow Food - Gambero Rosso: Cantina dell’Anno 2007. Molti dei suoi vini sono menzionati nelle migliori guide di settore e ricevono apprezzamenti in tutto il mondo. Nel 2012 è stato nominato Accademico Aggregato dell’Accademia dei Georgofili. Nel 1994 è stato nominato Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica.
Cariche ricoperte
Fondatore Azienda Vinicola Benanti Srl