Menu

Maurizio Sella

Nato a Biella nel 1942
Nominato Cavaliere del Lavoro il 02 06 1991
Numero brevetto 2197
Settore Attività creditizia e assicurativa
Regione di nomina
Piemonte
Attività
Credito
Profilo
Conseguita nel 1965 la laurea in economia e commercio all’Università di Torino, nel 1966 inizia a lavorare presso la Banca Sella, dove ricopre la carica di amministratore delegato e direttore generale dal 1974 al 2004. Molto attiva è stata la sua presenza nelle organizzazioni di categoria del sistema bancario: in ambito ABI referente al Comitato esecutivo e al Consiglio su tutte le problematiche relative al Sistema dei Pagamenti dal 1987 al 1998, vice presidente dal 1996, presidente dal 1998 al 2006. Ha presieduto la “Delegazione ABI per le trattative in tema di lavoro e occupazione” dal 1998 al 2006. È stato presidente della Fédération Bancaire Européenne (FBE) dal 1998 al 2004, poi consigliere fino al 2006, “alternate del presidente” in FBE nel Sepa Council dal 2010 al 2014. È stato referente per l’Italia al Payment System Steering Group dal 1992 al 1997, referente in rappresentanza dell’Italia al Payment System Technical Development Group dal 1992 al 1997, presidente della SIA (Società Interbancaria per l’Automazione) dal 1988 al 1999. Oggi è presidente di Banca Sella Holding SpA, capogruppo del Gruppo Banca Sella, di Banca Sella SpA, di Banca Patrimoni Sella e C. SpA e della Maurizio Sella S.A.p.A., holding di famiglia. È componente del Comitato esecutivo di ABI dal 1981 e del Comitato di presidenza dal 2013; consigliere della Federazione delle Banche, delle Assicurazioni e della Finanza (FEBAF) dal 2011. Fa parte del Consiglio per le relazioni fra Italia e Stati Uniti dal 1990 e del Board dello stesso dal 1999, nonché del Gruppo Italiano della Trilateral Commission dal 1999. È componente del Comitato di Corporate Governance di Borsa Italiana dal dicembre 2013. Presidente di Emittenti Titoli dal 2016, consigliere di Buzzi Unicem dal 2000, consigliere di Tollegno Holding SpA da marzo 2017, presidente dell’Istituto Luigi Einaudi - Istein dal 2014, consigliere del Gruppo Piemontese dei Cavalieri del Lavoro dal 2011, dal 28 giugno 2017 ne è presidente. Dal 2017 è componente del Gruppo Strategico di Policy Sep Luiss (GSP) presso la Luiss School of European Political Economy. Dal 2014 è presidente del Comitato tecnico per le Questioni Europee in ABI. Dal 2010 è consigliere della Fédération Bancaire Européenne (FBE), mentre dal 2014 ricopre l’incarico di “alternate del presidente” della FBE nell’Euro Retail Payments Board presso la BCE. È nel Consiglio di Assonime dal 2003, componente del Comitato di presidenza dal 2009, vice presidente dal 2011 e presidente per il quadriennio 2013-2017. Presidente dell’AIdAF (Associazione Italiana delle Aziende Familiari) dal 2007 al 2013.
Cariche ricoperte
Presidente Banca Sella Holding SpA
Presidente Banca Sella SpA
Presidente Banca Patrimoni Sella & C.
Presidente Gruppo Piemontese dei Cavalieri del Lavoro