Menu

Lino Zanussi

1920 - 1968
Nominato Cavaliere del Lavoro il 31 05 1968
Numero brevetto 1675
Settore Industria
Regione di nomina
Friuli-Venezia Giulia
Attività
Industria elettromeccanica
Profilo
Cominciò a lavorare come operaio nella modesta officina artigianale della famiglia, che produceva cucine a legno e a carbone. Alla morte del padre nel 1946, prese in mano le redini della piccola azienda, inseguendo il sogno di trasformarla in una vera industria. La organizzò su basi moderne e scientifiche e vi introdusse criteri di avanzata politica aziendale. Negli anni cinquanta l'azienda A. Zanussi fece il suo primo balzo in avanti nella produzione dei frigoriferi, poi delle lavatrici e dei televisori. Nel 1967 il Gruppo Zanussi consisteva di 12 stabilimenti situati in Italia, Spagna, Germania, Francia, Usa e Lussemburgo che, sotto i quattro marchi Zanussi, Rex, Naonis e Seleco, davano lavoro a 14.000 addetti. Ha fatto del Gruppo Zanussi uno dei complessi d'Italia più apprezzati nel mondo. Instaurò importanti relazioni di collaborazione industriale con l'estero. Impiantò una imponente rete di commercializzazione verso 120 paesi, con 135 ditte importatrici, 28 centri diretti di distribuzione commerciale e un'ampia rete di assistenza tecnica.