Menu

Flavio Cattaneo

Nato a Rho (Milano) nel 1963
Nominato Cavaliere del Lavoro il 31 05 2011
Numero brevetto 2686
Settore Industria
Regione di nomina
Lazio
Attività
Energia-Utilities
Profilo
Laureato in architettura al Politecnico di Milano, si specializza in finanza applicata al Real Estate (SDA Bocconi). Negli anni ha maturato una consolidata esperienza nella gestione di grandi società industriali, private e pubbliche, operanti nelle costruzioni, comunicazioni, energia, infrastrutture, trasporti e telecomunicazioni. Da settembre 2017 è amministratore delegato di NTV SpA, prima azienda privata di treni di alta velocità in Europa. Da marzo 2016 a luglio 2017 è stato amministratore delegato di Telecom Italia SpA dove ha migliorato crescita ed efficienza, eseguendo una straordinaria fase di turnaround aziendale. Già consigliere indipendente (da aprile 2014) e membro del CNR (fino a marzo 2015), nel dicembre 2014 entra nel Consiglio di Amministrazione di NTV SpA che a febbraio 2015 lo nomina amministratore delegato. Sotto la sua guida la società raggiunge il primo bilancio a margine positivo. Ha ricoperto diverse cariche in vari Consigli di Amministrazione: Generali Assicurazioni (consigliere indipendente, dicembre 2014 - aprile 2016); Domus Italia (presidente, marzo 2015 - maggio 2016); Cementir Holding SpA (consigliere indipendente e membro del CNR e CCR, gennaio 2008 - aprile 2015). Dal 2005 al 2014 è stato amministratore delegato di Terna SpA, dove ha curato l’espansione internazionale in Sud America e nei Balcani, raddoppiando i valori di Borsa riconosciuti anche internazionalmente come migliore utility d’Europa per il rendimento totale del titolo. Dal 2007 al 2011 è stato presidente di Terna Partecipaçoes, di cui cura la quotazione al Bovespa, diventata in quel periodo il primo operatore privato di rete in Brasile. Dal 2003 al 2005 è stato direttore generale della RAI, dove ha curato la fusione con RAI Holding e ha avuto la migliore performance reddituale e di PFN ancora oggi ineguagliate. Dal 1999 al 2003 è stato presidente e amministratore delegato di Fiera Milano, di cui ha curato la quotazione nel 2001 e la forte espansione internazionale. Dal 1998 al 2001 è stato vice presidente di AEM (attuale A2A). Dal 1989 al 1998 è stato amministratore delegato di società di costruzioni civili e amministratore di diverse società nel settore del Real Estate. È stato membro di Giunta di Confindustria e vice presidente degli Industriali di Roma. Ha ricevuto diversi riconoscimenti nazionali e internazionali: nel 2010 Miglior Manager Italiano nel settore energy; nel 2011 Uomo dell’Anno dal giornale Staffetta Quotidiana; nel 2016 Manager dell’Anno in un sondaggio di Milano-Finanza; Lombard élite per aver migliorato la competitività del Paese.
Cariche ricoperte
Amministratore Delegato Nuovo Trasporto Viaggiatori SpA