Menu

Bernabò Bocca

Nato a Torino nel 1963
Nominato Cavaliere del Lavoro il 01 06 2005
Numero brevetto 2532
Settore Industria
Regione di nomina
Toscana
Attività
Industria alberghiera
Profilo
Dal 1990 è presidente di S.I.N.A. Hotels SpA, azienda di famiglia cui fanno capo un gruppo di alberghi di lusso. È entrato nella società nel 1983 con il ruolo di assistente al presidente, ne è diventato direttore generale nel 1985 e vice presidente nel 1989. È riuscito ad affermare una nuova dimensione dell’ospitalità, investendo nella qualità del servizio. Gli alberghi del gruppo sono tutti storici, ma con uno stile ed un’atmosfera propria e inconfondibile. Il Sina Villa Medici a Firenze, il Sina Bernini Bristol a Roma, il Sina Palazzo Sant’Angelo e il Sina Centurion Palace a Venezia, il Sina De la Ville e il Sina The Gray a Milano, il Sina Brufani a Perugia, il Sina Maria Luigia a Parma, il Sina Astor a Viareggio, il Sina Villa Matilde a Romano Canavese nei dintorni di Torino e dall’aprile 2018 il Sina Flora sulla splendida isola di Capri. Il Sina Villa Medici fa parte della prestigiosa catena internazionale “Autograph Collection”. La storia di S.I.N.A. Hotels è iniziata con il padre che, per conservare e tramandare l’antica arte dell’accoglienza, decise di acquistare la storica dimora di Villa Medici del 1700. Dopo un accurato restauro ne fece un esclusivo albergo a cinque stelle. S.I.N.A. Hotels detiene la proprietà immobiliare di quasi tutte le strutture. Il Gruppo oggi dà lavoro a 400 dipendenti e fattura 50 milioni di euro. Ricopre numerose cariche associative, tra cui, a livello nazionale, la presidenza di Federalberghi dal 2000. È stato eletto Senatore della Repubblica nella XVII Legislatura. Sponsor delle mostre Perugino e Parmigianino, oltre che promotore di strategie e strumenti per il turismo sostenibile, è impegnato in campo sociale, culturale e ambientale.
Cariche ricoperte
Presidente S.I.N.A. Hotels SpA
Presidente Federalberghi