Menu

Vittorio Di Paola

Nato a L'Aquila nel 1947
Nominato Cavaliere del Lavoro il 30 05 2006
Numero brevetto 2563
Settore Industria
Regione di nomina
Lazio
Attività
Industria edile
Profilo
Da aprile 2010 è presidente onorario di Astaldi SpA, di cui è stato a partire dal 1995 amministratore delegato, vice presidente esecutivo e presidente. Ha iniziato a lavorare in Astaldi nel 1972 come Responsabile dell’Ufficio Tecnico di Cantiere della Direttissima Roma-Firenze, subito dopo la laurea in ingegneria civile e il servizio militare. Sotto la sua guida l’Astaldi ha raggiunto un notevole sviluppo industriale, la quotazione in borsa nel 2002 e l’acquisizione di nuovi mercati in tutto il mondo, fino a raggiungere un fatturato, che, nel 2010, ha superato 2 miliardi di euro, divenendo così General Contractor tra le prime 30 società del settore in Europa e leader in Italia. Tra il 1995 e il 2005 l’azienda ha realizzato in Italia importanti infrastrutture, quali, tra le altre, la nuova linea ad Alta Velocità Roma-Napoli, la Nuova Fiera di Milano, le metropolitane di Napoli, Genova, Roma, Milano e Brescia, il Passante Nord-Ovest di Roma, l’impianto idroelettrico di Pont Ventoux a Susa; fuori dai confini nazionali, tra le altre, la metropolitana di Copenaghen, la tratta Gumosova-Gerede dell’autostrada dell’Anatolia in Turchia, la ferrovia Puerto Cabello-La Encrucijada in Venezuela. Ha legato il nome della Astaldi al sostegno di istituzioni culturali e sociali, quali l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, la Società del Quartetto di Milano, il FAI e l’Ospedale del Bambino Gesù di Roma. Ha fatto parte del Comitato Consultivo di SACE SpA - Servizi Assicurativi del Commercio Estero - e del Comitato di Presidenza dell’ANCE - Associazione Nazionale Costruttori Edili. Da maggio 2011 ad aprile 2014 è stato presidente di Vianini Lavori SpA. Da luglio 2014 è membro del Comitato di Presidenza di Confindustria e presidente del Comitato tecnico Infrastrutture, Logistica e Mobilità. È stato presidente della Fondazione Filarmonica Toscanini di Parma. Dal 2004 fa parte del Consiglio di Amministrazione dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia. Dal 2013 fa parte del Consiglio direttivo della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro e da dicembre 2015 è presidente del Gruppo Centrale dei Cavalieri del Lavoro.
Cariche ricoperte
Presidente Onorario Astaldi SpA
Presidente Comitato tecnico Infrastrutture, Logistica e Mobilità di Confindustria
Presidente Famifin SpA
Presidente Gruppo Centrale dei Cavalieri del Lavoro