Menu

Francesco Rosario Averna

Nato a Caltanissetta nel 1951
Nominato Cavaliere del Lavoro il 01 06 2002
Numero brevetto 2476
Settore Industria
Regione di nomina
Sicilia
Attività
Industria dei liquori e dolciaria
Profilo
Dopo la laurea in giurisprudenza, nel 1973 entra nell’azienda di famiglia, la Fratelli Averna SpA, fondata dal bisnonno Salvatore nel 1868 e portata a livello nazionale dal padre Emilio. Dopo aver lavorato in tutti i settori aziendali, dieci anni dopo viene nominato amministratore delegato, e dal 1983 al 2014 porta avanti con determinazione una stra- tegia che mira a sviluppare l’azienda sia attraverso la crescita dei mercati internazionali, sia attraverso acquisizioni esterne. Nel 1989 acquisisce l’azienda vinicola friulana Villa Frattina, nel 1995 la prestigiosa azienda dolciaria piemontese Pernigotti, nel 2006 l’azienda liquoristica emiliana Casoni. Il successo di queste acquisizioni porta il Gruppo Averna ad un fatturato di 200 milioni di euro, con un’occupazione (tra diretti e indiretti) di circa 600 unità ed una presenza significativa in 70 paesi del mondo. Sostenitore di varie opere sociali e di iniziative culturali e benefiche, ha ricoperto diverse cariche pubbliche. È stato vice presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, presidente della propria territoriale, poi componente della Giunta nazionale e del Consiglio direttivo della stessa Confederazione. Dal 2000 al 2004 è stato vice presidente di Confindustria. Attualmente è vice presidente del Credito Siciliano (Gruppo Creval) e componente del Consiglio di Amministrazione di IMI Investimenti SGR (Gruppo Intesa San Pao- lo). Da luglio 2014 è presidente del Gruppo Siciliano dei Cavalieri del Lavoro.
Cariche ricoperte
Presidente Gruppo Siciliano dei Cavalieri del Lavoro
Vice Presidente Credito Siciliano (Gruppo Creval)