Menu

Giuliano Berretta

Nato a Decamerè (Eritrea) nel 1940
Nominato Cavaliere del Lavoro il 30 05 2006
Numero brevetto 2556
Settore Industria
Regione di nomina
Estero (Finlandia)
Attività
Industria elettronica
Profilo
È attualmente presidente di Oberon Media, società di produzione di contenuti audiovisivi di altissima qualità per il cinema e la televisione, in particolare documentari, in 4K-Ultra HD/HDR; e di DBW Communication, società di produzione e servizi per il cinema e la televisione, specializzata nell’applicazione delle più innovative tecnologie digitali al settore dell’audiovisivo, già leader europea nel campo del 4K-UltraHD e 3D stereoscopico, ora specializzata anche nel campo della Virtual Realty in produzioni live e registrate. Oberon con DBW hanno al loro attivo opere liriche, spettacoli, concerti, eventi sportivi, eventi live e registrati, documentari e format. È presidente onorario di Eutelsat Communications SA, holding di Eutelsat SA, e di ESOA (Associazione Europea degli Operatori Satellitari), membro del Consiglio di Amministrazione Open Sky Italia. Creata a Parigi nel 1977 come organizzazione intergovernativa per le telecomunicazioni satellitari in Europa, Eutelsat, sotto la sua guida, è diventata nel 2001 una società di diritto privato dal 2005 quotata in Borsa ed è oggi riconosciuta come il terzo operatore satellitare al mondo e con una vasta gamma di servizi, dal broadcasting televisivo e internet via satellite ai servizi professionali. Conseguita nel 1964 la laurea in ingegneria elettronica a Padova, dopo un periodo nell’industria di telecomunicazione nazionale, nel 1971 diviene responsabile della sezione sistemi di telecomunicazione di ESTEC (European Space Research and Technology Centre) in Olanda, nel 1978 passa a Parigi a dirigere l’ufficio delle missioni e dei programmi di telecomunicazione dell’ESA (European Space Agency). Nel 1990 è nominato direttore commerciale di Eutelsat e nel 1999 direttore generale. Nel 2001 assume il ruolo di presidente e CEO di Eutelsat SA. Nel 2001 fonda a Torino Skylogic SpA, filiale e centro operativo mondiale di Eutelsat per i servizi a banda larga. Nel 2005 in seguito a un LBO (leveraged buyout) diviene anche presidente e CEO della holding Eutelsat Communications. Nel 2009 lascia il ruolo di amministratore delegato di Eutelsat Communications mantenendone la presidenza fino al 2011, data in cui assume l’incarico di presidente e amministratore unico di Eutelsat Italia Srl, che ricopre fino al 2012. Nel 2009 è stato per la seconda volta presidente dell’ESOA. Nel 2001 è stato insignito della laurea honoris causa in ingegneria gestionale dall’Università di Bologna. Dal 2002 è professore onorario all’Universidad Ricardo Palma de Lima. Membro dell’Accademia Olimpica di Vicenza, fa parte dell’Accademia Internazionale di Astronautica e dell’International Academy of Television Arts and Sciences. Nel 2009 ha ricevuto in Francia il premio “Promotore della Società dell’Informazione” da Telecom ParisTech. A settembre 2009, per il secondo anno consecutivo, ha ricevuto un premio da Euroconsult per l’aumento degli utili e del profitto in Eutelsat e nel 2010 a Washington il premio alla carriera “Lifetime Achievement Award Arthur C. Clarke” dalla Arthur C. Clarke Foundation. Dal 2003 è Commendatore della Repubblica Italiana e dal 2005 Chevalier de la Légion d’Honneur francese. È membro dell’Académie de l’Air et de l’Espace.
Cariche ricoperte
Presidente DBW Communication Srl
Presidente Oberon Media
Presidente onorario Eutelsat Communications SA
Presidente onorario ESOA
Presidente Oberon Telecom Srl