Menu

Cavalieri del Lavoro, D’Amato confermato alla Presidenza della Federazione Nazionale

Antonio D’Amato è stato confermato alla Presidenza della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro.
Cavaliere del Lavoro dal 2005, il Presidente del Gruppo Seda ha guidato il Gruppo Mezzogiorno dei Cavalieri del Lavoro dal 2008 al 2013. A ottobre del 2013 è stato eletto per la prima volta Presidente della Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro. Il 14 novembre 2016, l’Assemblea generale della Federazione, riunita ha Roma, lo ha rieletto Presidente. Resterà in carica per il prossimo triennio.

ass generale

Contestualmente è stato rinnovato il Consiglio direttivo. I componenti, oltre al Presidente D’Amato, sono i Cavalieri del Lavoro Luigi Abete, Francesco Rosario Averna, Andreina Boero, Sandro Boscaini, Gianni Carità, Vittorio Di Paola, Giuseppe Donato, Gabriele Galateri di Genola e Suniglia, Guido Finato Martinati, Costanzo Jannotti Pecci, Piero Neri, Giovanni Novi, Stefano Possati, Cesare Puccioni, Umberto Quadrino, Luigi Roth, Lorenzo Sassoli de Bianchi e Alfio Turrisi.
Confermato Tesoriere, il Cavaliere del Lavoro Gennaro Pieralisi.

Rinnovato anche il Collegio dei probiviri. Eletto alla Presidenza il Cavaliere del Lavoro Carlalberto Corneliani. Membri effettivi, i Cavalieri del Lavoro Alessandro Buzzi, Alessandro Favaretto Rubelli, Giuseppe Lobuono e Alessandro Scelfo. Membri supplenti, i Cavalieri del Lavoro Marcello Fremura e Federico Grazioli.