Menu

“Riformare l’Italia e l’Europa per crescere e competere”

Documenti allegati

Convegno nazionale

“Riformare l’Italia e l’Europa per crescere e competere”, è stato questo il tema del Secondo Convegno Nazionale dei Cavalieri del Lavoro. Numerosi gli spunti di riflessione per varare una politica europea per la competitività e la crescita, in previsione anche delle prossime elezioni del Parlamento Europeo. In particolare si è insistito sulla necessità di un mix di politiche europee verso cui convogliare i fondi strutturali partendo da una premessa: la centralità della manifattura. Anche nello scenario globale futuro, l’Europa continuerà ad avere bisogno di una forte industria manifatturiera e della cultura industriale che essa genera nei processi economici e sociali.
Occorre, poi, una politica europea per il lavoro, che tenda a parificare le condizioni di occupazione a quelle degli Stati Uniti, sia in termini di ore lavorate annue, sia in termini di salario minimo garantito, integrate da modelli di flexsecurity, che mettano a carico della fiscalità generale e non più delle imprese gli interventi a sostegno di coloro che perdono il posto di lavoro con indennità generalizzata di disoccupazione e con programmi di formazione e reimpiego.
Terzo punto, un piano di infrastrutture europee da finanziare anche con l’emissione di titoli di debito europei, i cosiddetti “euro bond”.
Nella strategia europea non deve mancare, poi, una politica sulla ricerca e l’innovazione che dovrà coinvolgere università, imprese e centri di ricerca con modelli nuovi di organizzazione favorendo la collaborazione tra i diversi Stati membri e una una politica comune ambientale realistica e non penalizzante rispetto a quelle delle altre grandi aree del mondo”.
Queste e numerose altre tematiche sono state raccolte nel documento di riflessione dei Cavalieri del Lavoro “Rilanciare l’Europa: dalle radici al futuro”, che è stato presentato durante il Convegno.

Leggi l’intervento del Presidente Antonio D’Amato

17 May 2014

Mappa

Twitter

Contatti

[email protected]

06.420321