Menu

Sergio Stevanato

Nato a Venezia nel 1943
Nominato Cavaliere del Lavoro il 28 05 2007
Numero brevetto 2600
Settore Industria
Regione di nomina
Veneto
Attività
Industria vetraria
Profilo
È presidente del gruppo industriale Stevanato Group SpA e della finanziaria di famiglia SFEM, che è attiva nei settori immobiliare e private equity. Stevanato Con sede principale a Piombino Dese, in provincia di Padova, Stevanato Group è leader internazionale nella produzione di tubofiale per insulina e nella produzione di contenitori in vetro per uso farmaceutico oltre che nella tecnologia per lo sviluppo di macchinari per la trasformazione e il controllo del tubo vetro. Il Gruppo, che nel 2014 ha realizzato un fatturato di 285 milioni di euro, conta oltre 2.100 dipendenti e 7 stabilimenti produttivi e realizza più del 90% del fatturato sui mercati esteri. Stevanato Group commercializza i suoi prodotti in 150 paesi del mondo attraverso un processo di internazionalizzazione molto spinto, sia per quanto riguarda la copertura del mercato che l’espansione della capacità produttiva, per servire i mercati farmaceutici localmente con lo stesso livello qualitativo e la stessa strategia di supporto al cliente. Frutto di questa filosofia, sono gli stabilimenti che il Gruppo ha acquisito e ha costruito in 5 paesi. Oltre agli impianti di Piombino Dese e di Latina in Italia, il Gruppo è presente con propri siti produttivi in Danimarca, in Slovacchia, in Messico e in Cina. Fondata nel 1949 dal padre Giovanni in provincia di Venezia, nasce come soffieria artigianale per la lavorazione del vetro e viene trasferita nel 1959 a Piombino Dese. Ne assume la direzione subito dopo la laurea in giurisprudenza. Nel 1971 il Gruppo Stevanato sceglie di sviluppare al proprio interno la tecnologia per le sue produzioni (macchine, linee, sistemi di controllo e software), diventando in pochi anni leader nella progettazione e costruzione di macchinari di precisione per la produzione e il controllo di contenitori da tubo vetro. Con l’obiettivo di diventare fornitore globale dei maggiori gruppi farmaceutici mondiali, nel 2005 il Gruppo ha avviato il processo di internazionalizzazione con l’acquisizione di un sito produttivo a Bratislava (Slovacchia). Nel 2008 è iniziata la produzione nel nuovo stabilimento di Monterrey (Messico), raddoppiato nel 2012. Nel giugno 2013 il Gruppo ha acquisito la danese InnoScan, azienda specializzata nella produzione di sistemi d’ispezione ad alta precisione per l’industria farmaceutica e nel giugno 2014 ha inaugurato il nuovo stabilimento cinese a Zhangjiagang.
Cariche ricoperte
Presidente Stevanato Group SpA