rendi testo non ridimensionabile
rendi testo ridimensionabile
Siete in: home > i cavalieri > elenco dei cavalieri > Rindi Fabrizio

Fabrizio RINDI

Nato a Roma nel 1941

Data di nomina 31 maggio 2003

Brevetto n. 2493

Settore: Attività creditizia e assicurativa

Lombardia

Assicurazioni

È presidente delle attività italiane della Banca Svizzera Julius Baer dal novembre 2007 e presidente onorario della Camera di Commercio Svizzera in Italia. Sino a luglio 2005 è stato presidente di Aurora Assicurazioni, la compagnia nata dalla fusione di Winterthur e Meieraurora. Nella seconda metà degli anni ’90 ha guidato la fusione in Winterthur Italia di alcune aziende del settore assicurativo, portando la compagnia a livelli di sviluppo ed efficienza tali da suscitare l’interesse del Gruppo Unipol che, nel giugno del 2003, ha acquisito Winterthur Italia dal Credit Suisse Group. La sua attività professionale si è svolta prevalentemente nel settore assicurativo, dove è entrato quasi subito dopo la laurea, nel 1963, in economia e commercio presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Dopo una breve esperienza nel settore marketing dei beni di largo consumo è infatti entrato in Winterthur dove ha percorso la carriera dirigenziale, divenendo nel 1988 direttore generale Winterthur Assicurazioni e nel 1990 amministratore delegato. Nel 1989 ha conseguito l’Advanced Management Degree presso l’Instead di Fontainebleau. Nel giugno 2001 è stato eletto presidente della Commissione Comunicazione e Relazioni Pubbliche del Comitè Européen des Assurances. Il mandato è stato rinnovato nel 2003 e nel 2005 sino a ottobre 2006. Dal 1995 al 1997 è stato presidente della Commissione Distribuzione, che fa capo al medesimo Comité. Dal 1997 al 2004 è stato vice presidente dell’I.R.S.A., Istituto per la Ricerca e lo Sviluppo delle Assicurazioni; dal 2003 al 2005 vice presidente di ANIA, Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici; dal 2004 al 2007 è stato vice presidente di Nedcommunity, associazione che si occupa dei temi legati alla corporate governance, di cui è stato anche socio fondatore. Dal 2003 al 2009 è stato vice presidente di RVA-Rasini Viganò e dal 2005 al 2009 presidente della Camera di Commercio Svizzera in Italia. Da settembre 2002 a dicembre 2011 è stato consigliere dell’Accademia di Arti e Mestieri dello Spettacolo del Teatro alla Scala. Nel luglio 2002 è stato nominato Commendatore dell’Ordine di San Gregorio Magno.

Presidente Julius Baer Italia
Presidente onorario della Camera di Commercio Svizzera in Italia

 







il cavaliere fabrizio rindi

Il Cavaliere del Lavoro Fabrizio Rindi